L'impresa con una dedica speciale

Rimonta quasi impossibile per all'allenatore malato

L'impresa con una dedica speciale

L'impresa con una dedica speciale

2017-11-24 00:00:36

SIVIGLIA - Ogni rimonta ha un sapore diverso ma quanto accaduto qualche giorno fa, tra Liverpool e Siviglia in Champions League, sarà ricordato a lungo.

Da 0-3 a 3-3 già di per sè sarebbe eccezionale, di eccezionale c’è però ben di più. L’allenatore andaluso Eduardo Berizzo durante l'intervallo ha comunicato ai suoi giocatori la sua malattia: tumore alla prostata.

Al 48enne tecnico argentino, come informa il sito ufficiale il club, "è stato diagnosticato un adenocarcinoma (un tumore maligno) della prostata". "Gli esami - comunica il club - permetteranno di decidere i passi da seguire per il trattamento".

Un lampo nella psiche dei giocatori che ha dato però la spinta per una rimonta da antologia. Liverpool avanti 3-0 grazie alla doppietta di Firmino e al sigillo di Mané.

L'impresa è griffata da Ben Yedder, 51' e 60', e la rete del pareggio al 93' di Pizarro che dà il via ad un abbraccio collettivo.


Forza mister!

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserire un indirizzo e-mail valido

Top