Real San Lazzaro - Corticella : 0-2!

Real San Lazzaro - Corticella : 0-2!

Real San Lazzaro - Corticella : 0-2!

2017-11-27 10:42:23

Real San Lazzaro: Maglia, Cacciapuoti (66’ Soldi), Kande, Losi, Keita, Grieco, Mbengue, Tueto, Tine, Masina(51’ Luccarini), Luciano. A disposizione: Privileggio



Corticella: Stanzani L., Marchesi, Nebunelea, Stanzani M., Bertolone, Peraldini (83’Soldati), Rosetti (92’Orlando), Ragazzini(92’Grazia), Oubakent(94’Galletti), Marongiu(90’Donvito), Ballarini. A disposizione: Romano, Paganini. Allenatore: Farneti


Marcatori: 33’ Rosetti, 81’ Marongiu (C)


Ammonizioni: 44’ Cacciapuoti, 63’ Grieco (R), 94’ Oubakent (C)


Espulsioni: 80’ Kande (R)


di Simone Busi


Ci sono tutti gli ingredienti per il delitto perfetto: squadra ancora a secco di punti in campionato e campo pesante a causa del maltempo che rende difficoltoso al Corticella esprimere il bel calcio a cui siamo abituati.

Nonostante ciò, la squadra di Farneti, crea numerosi pericoli nella prima frazione: prima Oubakent e poi Marongiu tentano la conclusione a pochi passi dall’area di rigore, trovando però un attento Maglia pronto a ribattere i tentativi.

Al 33° minuto episodio chiave: Marongiu recupera un ottimo pallone e duetta in contropiede con Oubakent, servizio al bacio per Rosetti che conclude l’azione corale con il mancino e porta in vantaggio i suoi.

Il Real San Lazzaro però è tutt’altro che passivo e tenta subito di pareggiare i conti: ottimo servizio in profondità di Keita per Tueto, che solo davanti al portiere si vede neutralizzare il tentativo da una grande risposta di piede di Stanzani. Nel finale della prima frazione ancora un’occasione per il raddoppio degli ospiti, con Cacciapuoti che devia verso la propria porta un traversone di Ballarini: ottima ancora una volta la risposta dell’estremo difensore locale.

Nella ripresa la partita è avara di emozioni e scorbutica, con un Real San Lazzaro che prova a raggiungere il pareggio con azioni però spesso confuse o con errori nella decisione finale, con Stanzani che può neutralizzare senza alcun problema i tentativi dei padroni di casa.

A dieci minuti dal termine, si chiude la partita: Bertolone batte velocemente in profondità per Oubakent che supera Maglia e viene atterrato da Kande a pochi passi dalla linea. Rigore ed espulsione per il difensore, con il penalty affidato a Marongiu, che non sbaglia.

Seconda vittoria consecutiva per il Corticella, che non inciampa nel fanalino di coda e dà continuità di risultato in vista del prossima in casa contro chi invece è in testa al campionato.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserire un indirizzo e-mail valido

Top