Tutti ai piedi del folletto turco

Cengiz Ünder: la nuova stella della Roma

Tutti ai piedi del folletto turco

Tutti ai piedi del folletto turco

2018-02-23 06:52:55

A Cengiz Ünder piace essere al centro della ribalta. Secondo miglior marcatore in Champions League con la Roma: 20 anni e 222 giorni, meglio di lui solo il bad boys Antonio Cassano (20 anni e 82 giorni) che timbrò contro il Genk il 2 ottobre 2002. Sinistro radente illuminato dal passaggio di Dzeko e per l'estremo dello Shakhtar Donetsk Pyatov non c'è scampo, peccato solo per la sconfitta di misura (2-1) che lascia comunque speranze per il passaggio del turno.

Talento cristallino, 173 centimetri e per 66 kg, baricentro basso, mancino terribile e uno stato di forma in questo momento che pochi possono vantare.

Ci ha messo un pò Cengiz per adattarsi al calcio italiano. Dalla Istanbul B.B. alla Roma, il passo è stato breve. 13 milioni di Euro sborsati da Monchi per aggiudicarsi il talento della Nazionale Turca Under 21 già in orbita della Maggiore.

Numero 17 come prima di lui un certo Francesco Totti agli albori della sua sfavillante carriera. Nessun aveva dato credito a questo ragazzo venuto da lontano, di belle speranze ma sicuramente ancora acerbo per il grandissimo calcio.

Ci aveva visto benissimo l'ex direttore sportivo del Siviglia perché ora Under è pepita d'oro al centro anche degli interessi delle big d'Europa.

E' difficile infatti rimanere indifferenti davanti alle perle del fantasista turco e ai numeri davvero strepitosi. Dalla prima rete in giallorosso contro il Verona, dopo solo 44 secondi al sigillo nella competizione delle grandi orecchie, 5 gol nelle ultime 4 partite ufficiali. Contro il Benevento è arrivata anche la prima doppietta con la Roma a suggellare una crescita personale davvero senza eguali. E' ormai divenuto punto fermo dello scacchiere di Eusebio di Francesco, una pedina alla quale ora è praticamente impossibile rinunciare.

Velocità al servizio di una tecnica individuale fuori dal comune, ama partire dal fronte destro d'attacco così da poter sfoderare il proprio sinistro da cecchino e i tifosi della Magica lo hanno già nel cuore.



Un pò di prodezze del genietto turco


Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Inserire un indirizzo e-mail valido

Top